IMGP8664

Il chiostro del monastero di San Pietro

  |   Senza categoria

Modena, rinasce il chiostro del monastero di San Pietro

Mario Neri catering ha allestito un elegante buffet in occasione della riapertura del chiostro di San Pietro .

Intorno alla fontana del Cinquecento prati, erbe officinali, pergolato e le belle preparazioni della nostra cucina.  Marionericatering ha proposto un allestimento a tema, per mettere in risalto i prodotti  della spezieria e le piante officiali coltivate all’interno delle mura del monastero. Sulla tavola imbandita troviamo la splendida Torta con i petali di Rosa cristalizzati con lo zucchero alla rosa della spezieria, la torta alla crema profumata con lo sciroppo di Malva, le caraffe con le erbe aromatiche e le mandorle insaporite con il sale profumato d’erbe antiche ….

All’interno del chiostro sei aree distinte verrano coltivate a verde e con piante officinali, con l’intento di recuperare le funzioni dello spazio legato alla vita e all’attività del monastero e della vicina spezieria. «La riqualificazione del chiostro – spiega l’architetto Vincenzo Vandelli – ripropone schemi presenti nei monasteri benedettini dove grande rilievo era dato all’orto che per S.Pietro era collocato tra la chiesa e l’attuale via Saragozza, mentre questo chiostro era a servizio della spezieria. Rimetteremo negli spazi verdi piante odorifere e officinali in due aree, mentre nelle altre quattro ci sarà il prato e intorno ai camminamenti in pietra sarà posizionata una siepe con muretti di contenimento». La riapertura del chiostro di San Pietro, un evento a Modena, con marionericatering.IMGP8673 IMGP8664 untitled4 untitled5